Una tradizione secolare

Questo strato interno di lastre calcaree di maggiore spessore, dette chianche, è completato da quello esterno, costituente il vero e proprio tetto, in lastre più sottili, dette chiancarelle, terminante in una chiave di volta frequentemente scolpita con elementi lapidei decorativi a carattere esoterico, spirituale o scaramantico, sporgenti al vertice del conoide di copertura. Si pensa che inizialmente l'intera costruzione fosse costituita dalla sola cupola, ma oggigiorno non si hanno conferme né smentite in tal senso.

  • Siamo attivi da diversi anni nelle costruzioni rurali ed...

  • ...in particolare nella costruzione e ristrutturazione di trulli

  • CONSULENZA TECNICA SUL LUOGO

  • PREVENTIVI GRATUITI

I trulli di Alberobello